Muoversi sicuri in macchina

SEI SICURO DI ESSERE ASSICURATO CORRETTAMENTE 

NON CORRERE RISCHI INUTILI SEGUI I NOSTRI CONSIGLI 

Lo sport più diffuso in  italia  in questo momento è la ricerca  della polizza che costi il meno possibile.

 

Lo praticano sempre più italiani,

spostandosi di agenzia in agenzia e di sito in sito ogni anno.  

Non importa se le polizze non sono uguali, non importa se le Compagnie non sono uguali, non importa nemmeno se sono reali: lo dimostra il fatto che L’IVASS (l’organo di controllo del settore),  oscura ogni mese decine di  siti online che vendono falsi contratti a persone convinte che "se una cosa costa meno della metà dell’altra è sicuramente migliore !!".

 

Ma sarà così? 

Noi sappiamo che non lo è, ma per capire meglio guardiamo insieme i dati ufficiali pubblicati sul report annuale 2020 di ANIA. 

 

Pariamo da qui:

3.482.379 incidenti in italia nel 2020

9.541 al giorno

400 ogni ora  

 

Impressionante vero ? 

 

Allora guarda questo:

 

5.870.266.244,00

totale sinistri già pagati nel 2020 

 

489.188.853,00 al mese 

16.082.921 al giorno 

670.122,00 ogni ora 

Attenzione! Questi sono solamente i sinistri avvenuti tra veicoli. Stiamo parlando di sola responsabilità civile, dove se il sinistro viene risarcito è perché qualcuno se n'è assunto la responsabilità/colpa. 

Ora veniamo alla nostra riduzione del rischio - proviamo a fare mente locale .

 

Tu hai in tasca 670.000 euro ? 

 

Sai, potrebbe essere la prossima spesa che dovrai fare, pur  senza volerlo... 

 

E sai il perché?

Perché se anche tu hai iniziato ad allenarti per le olimpiadi del prezzo RC Auto

allora è probabile che quella cifra la tirerai fuori di tasca tua.

Come mai? Perchè c'è una stretta relazione tra riduzione dei prezzi e "svuotamento" dei contratti dalle garanzie fondamentali.

Parliamoci chiaro.

Prova a rispondere a tre domande sulla tua attuale assicurazione Auto :

 

  • Cosa succede se fai un incidente tornando da una cena e ti viene rilevato un tasso alcolemico di 0,6 ? 

  • Cosa succede se un passeggero seduto sul sedile posteriore della tua auto è senza cinture e avviene un incidente?

  • Cosa accade se tuo figlio o chiunque altro, usa la tua auto e magari ha la patente scaduta? 

  • E se la tua macchina prende fuoco e brucia un'intera autorimessa?

 

Questi sono reali problemi che potrebbero cambiare la tua vita.

Non correre inutili rischi per risparmiare, bene che vada,

meno di tre caffè a settimana.

 

Allenati con noi con strumenti adeguati che non ti costringano a vivere e lavorare per saldare il debito di 670.000 euro. 

Se vuoi capire come fare a non correre rischi inutili.

 

Prendi appuntamento adesso 

L'RCA 

L’assicurazione Responsabilità Civile Auto, con l'acronimo RC Auto, è obbligatoria per poter circolare.

L'obbligo riguarda gli autoveicoli, ma anche i veicoli a motore che non hanno guida su rotaie, fra cui rientrano i rimorchi e i filoveicoli come cita il Codice della Strada all'articolo 193.
Viaggiare senza assicurazione espone al rischio di sanzioni che prevede una sanzione amministrativa da un minimo di 841 euro ad un massimo di 3.287 euro.

COME FUNZIONA  L'RCAUTO 

L'Assicurazione Responsabilità Civile Auto copre i danni che il mezzo causa a terzi.
Può essere stipulata da una compagnia assicurativa oppure da un istituto di credito che offre servizi di Bancassicurazione.

I MASSIMALI 

Il massimale è il tetto massimo a cui arriverà la compagnia assicurativa che ha l'obbligo di liquidare gli aventi diritto.
La somma del massimale verrà stabilita al momento della sottoscrizione del contratto RC Auto e rimane tale fino alla fine della durata del contratto.
Nel contratto può essere aggiunta la clausola risarcimento in forma specifica: permette all'assicurato danneggiato di non accontentarsi del solo risarcimento del danno pecuniario. La legge, per tutelare le vittime del danno e per dare la possibilità a chi ha causato il danno di risarcire il danneggiato,  prevede un valore minimo per i massimali.

Attualmente i danni minimi hanno il seguente importo:

  • in caso di danni alle cose: il massimale minimo è di 1.000.000,00 di euro per sinistro, senza tener conto del numero delle vittime;

  • in caso di danni alle persone: il massimale minimo è di 5.000.000,00 di euro per sinistro, a prescindere dal numero delle vittime.

Guidare sicuri

COSA GARANTISCE L'RCAUTO 

Importante è specificare che l'Assicurazione Auto copre i danni subiti dai passeggeri a causa di un incidente provocato dal conducente dell'auto, ma non copre i danni del conducente stesso.
Possono però esserci casi in cui l'assicurato copre i danni ai terzi e vuole essere rimborsato di tale somma (indicati in polizza come esclusioni).
Nella clausola esclusioni rientrano le situazioni in cui la circolazione non avviene nel rispetto di alcune disposizioni di legge ( Ad esempio in caso di danno perché in stato di ebbrezza, oppure se il numero dei passeggeri presenti nel veicolo è superiore a quello previsto dal libretto di circolazione).

QUANTO DURA  LA COPERTURA RCAUTO 

La durata del contratto assicurativo è generalmente di un anno.


Fino a dicembre 2012 i contratti RC Auto potevano essere:

  • con tacito rinnovo: proroga annuale automatica;

  • senza tacito rinnovo:  necessaria richiesta esplicita di rinnovo ad ogni scadenza annuale della polizza.


Nel 2013 è stato abolito il tacito rinnovo e quindi non è più necessario disdire la polizza per cambiare assicurazione auto alla scadenza.

FAI UN CHECK UP DELLA TUA POSIZIONE

Fissa un appuntamento in agenzia, oppure scrivici, valuteremo insieme la tua situazione, le tue esigenze e le eventuali polizze già esistenti per chiarire i dubbi e proporre soluzioni che si adattino al tuo stile di vita e ai tuoi desideri.

Si può circolare con l'RC Auto scaduta?

No, l'RC Auto , come detto prima, è obbligatoria e circolare con il contratto di assicurazione auto scaduta comporta una sanzione molto onerosa, sequestro di veicolo e l'obbligo di risarcire i danni ai terzi di tasca propria.