Muoversi sicuri in macchina

POLIZZA RC AUTO

assicurazione ed assistenza

Che cos'è l'RC Auto?

L’assicurazione Responsabilità Civile Auto, con l'acronimo RC Auto, è obbligatoria per poter circolare.

L'obbligo riguarda gli autoveicoli, ma anche i veicoli a motore che non hanno guida su rotaie, fra cui rientrano i rimorchi e i filoveicoli come cita il Codice della Strada all'articolo 193.
Viaggiare senza assicurazione espone al rischio di sanzioni che prevede una sanzione amministrativa da un minimo di 841 euro ad un massimo di 3.287 euro.

Come funziona l'RC Auto?

L'Assicurazione Responsabilità Civile Auto copre i danni che il mezzo causa a terzi.
Può essere stipulata da una compagnia assicurativa oppure da un istituto di credito che offre servizi di Bancassicurazione.

I massimali

Il massimale è il tetto massimo a cui arriverà la compagnia assicurativa che ha l'obbligo di liquidare gli aventi diritto.
La somma del massimale verrà stabilita al momento della sottoscrizione del contratto RC Auto e rimane tale fino alla fine della durata del contratto.
Nel contratto può essere aggiunta la clausola risarcimento in forma specifica: permette all'assicurato danneggiato di non accontentarsi del solo risarcimento del danno pecuniario. La legge, per tutelare le vittime del danno e per dare la possibilità a chi ha causato il danno di risarcire il danneggiato,  prevede un valore minimo per i massimali.

Attualmente i danni minimi hanno il seguente importo:

  • in caso di danni alle cose: il massimale minimo è di 1.000.000,00 di euro per sinistro, senza tener conto del numero delle vittime;

  • in caso di danni alle persone: il massimale minimo è di 5.000.000,00 di euro per sinistro, a prescindere dal numero delle vittime.

Ma l'RC Auto chi copre?

Importante è specificare che l'Assicurazione Auto copre i danni subiti dai passeggeri a causa di un incidente provocato dal conducente dell'auto, ma non copre i danni del conducente stesso.
Possono però esserci casi in cui l'assicurato copre i danni ai terzi e vuole essere rimborsato di tale somma (indicati in polizza come esclusioni).
Nella clausola esclusioni rientrano le situazioni in cui la circolazione non avviene nel rispetto di alcune disposizioni di legge ( Ad esempio in caso di danno perché in stato di ebbrezza, oppure se il numero dei passeggeri presenti nel veicolo è superiore a quello previsto dal libretto di circolazione).

Qual è la durata del contratto RC Auto?

La durata del contratto assicurativo è generalmente di un anno.


Fino a dicembre 2012 i contratti RC Auto potevano essere:

  • con tacito rinnovo: proroga annuale automatica;

  • senza tacito rinnovo:  necessaria richiesta esplicita di rinnovo ad ogni scadenza annuale della polizza.


Nel 2013 è stato abolito il tacito rinnovo e quindi non è più necessario disdire la polizza per cambiare assicurazione auto alla scadenza.

FAI UN CHECK UP DELLA TUA POSIZIONE

Fissa un appuntamento in agenzia, oppure scrivici, valuteremo insieme la tua situazione, le tue esigenze e le eventuali polizze già esistenti per chiarire i dubbi e proporre soluzioni che si adattino al tuo stile di vita e ai tuoi desideri.

Si può circolare con l'RC Auto scaduta?

No, l'RC Auto , come detto prima, è obbligatoria e circolare con il contratto di assicurazione auto scaduta comporta una sanzione molto onerosa, sequestro di veicolo e l'obbligo di risarcire i danni ai terzi di tasca propria.

Heltai Assicurazioni di Heltai Marco

Via Nino Bixio 108 - 37069 Villafranca di Verona (VR) ,  Via Europa 12 - 37060 Castel D'Azzano (VR)

Sede legale: Via Gau Algesheim 19 - 37013 Caprino Veronese (VR)

Tel: 045/6303353  -  Fax: 045/6303404  -  E-mail: info@heltaiassicurazioni.it

PEC: ag_823.01@pec.agentivittoria.it  ,  Partita IVA: 03734840238  ,  Numero RUI: A000009658  ,  L’intermediario è soggetto al controllo dell’IVASS

 

Scarica tutte le informazioni sull'Intermediario autorizzato