• grsnlt

Cos'è la diaria da ricovero e come funziona.


La diaria da ricovero è sicuramente una garanzia utile per tutta la famiglia che si attiva in caso di infortuni ed è cumulabile con altri tipi di prestazioni assicurative.

In caso di infortunio che avvenga in azienda quando si è al lavoro, oppure nel proprio tempo libero si ha diritto ad un certo tipo di risarcimenti: non confondiamo però il risarcimento con l’indennità o con la diari.

Nel particolare:

Quando si parla di DIARIA DA RICOVERO solitamente si parla di una garanzia che eroga una certa somma, stabilità del contratto, per ogni giorno di ricovero in ospedale.

La diaria da ricovero non è l’indennità infortuni che viene erogata dall’?INAIL in caso di infortunio sul lavoro e nemmeno il risarcimento che l’INPS paga nel caso in cui il lavoratore si assenti dal proprio posto di lavoro in conseguenza di infortunio o malattia accaduti durante il proprio tempo libero.

Quando si parla di DIARIA DA GESSO si intende il rimborso di una somma stabilita in polizza per ogni giorno di gessatura.

Con DIARIA DA CONVALESCENZA si intende un indennizzo giornaliero per i giorni di inabilità che seguono ad un ricovero.

Il risarcimento INPS è un rimborso che l’INPS versa al lavoratore ad integrazione dello stipendio per le assenze dovute a malattia, mentre l’indennità INAIL è un corrispettivo che viene erogato a copertura degli infortuni sul lavoro.

L’INPS non fanno differenza tra giorni di assenza dal lavoro trascorsi a casa o in ospedale e l’INAIL (assicurazione obbligatoria che si attiva in caso di incidente sul lavoro) eroga indennizzi e risarcimenti calcolati in base a tabelle che indicano percentuali specifiche in base alla gravità delle lesioni riportate.

In entrambi i casi non sono quindi previste delle indennità da ricovero.

A chi serve la diaria da ricovero?

INAIL ed INPS risarciscono e tutelano il lavoratore dipendente, ma se a subire un infortunio è un professionista, un figlio o un familiare a carico cosa succede?

Se ad infortunarsi sono il professionista, un figlio o un familiare a carico il budget familiare potrebbe trovarsi improvvisamente gravato di spese non programmate. E se a procurarsi una lesione grave è il professionista, fonte unica del reddito familiare? In questo caso viene a mancare il pilastro su cui si regge la quotidianità della famiglia.

Le polizze infortuni intervengono reintegrando le perdite economiche che seguono un incidente o un infortunio e, nei casi più gravi, arrivano a garantire somme importanti con le garanzie MORTE o INVALIDITA’ PERMANENTE.

Le diarie da ricovero si attivano nei casi in cui si subisca una inabilità temporanea, indennizzano in caso di degenza ospedaliera e in caso di gessatura e si sommano ai rimborsi dovuti per spese di cura o diaria da convalescenza.

Quanto costa una polizza diaria da ricovero?

Meno di quanto pensi!

Per maggiori informazioni scrivici qui!


6 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti