• grsnlt

Per i monopattini elettrici sono in arrivo nuove regole!


E’ stato presentato al Senato un nuovo disegno di legge che prevede la regolamentazione dell’utilizzo dei monopattini elettrici concentrandosi su limiti di velocità e obbligo di indossare casco, giubbotto retro riflettente, assicurazione, ma anche la regolamentazione delle regole per la sosta (non si potrà più sostare sui marciapiedi) e le norme di comportamento.


Non sarà più possibile sfrecciare nei centri città, oppure parcheggiare sui marciapiede, ma soprattutto dovranno essere garantite una serie di norme di sicurezza soprattutto per chi è alla guida del monopattino, in particolare se si tratta di minori.

Nei centri abitati i monopattini elettrici potranno essere usati solo sulle strade di quartiere, sulle strade urbane ciclabili, e sulle strade locali, seguendo gli itinerari ciclo-pedonali, oppure viaggiando nelle zone pedonali.


Limiti di velocità

Il limite di velocità da non superare sarà di 25 km/h in strada e 6 km/h nelle aree perdonali.

Sarà necessario e obbligatorio sottoscrivere una polizza assicurativa di responsabilità civile, e saranno previste multe da € 500,00 a € 1.500,00 per chi non sia in possesso dell’assicurazione.

Casco, bretelle o giubbotto retro-riflettente saranno obbligatori e chi non li indosserà potrà incorrere in multe fino a € 332,00.


Minori

Ragazzi e ragazze di età compresa tra 14 e 18 anni che vogliano utilizzare i monopattini elettrici dovranno avere la patente AM, e potranno utilizzare il mezzo solo nelle aree pedonali mantenendo una velocità che non superi i 6 km/h, e sulle piste ciclabili mantenendo una velocità non superiore ai 12 km/h, indossando obbligatoriamente casco e giubbotto retro-riflettente. Inoltre i monopattini elettrici che vengano guidati da minorenni dovranno essere dotati di regolatore di velocità che possa essere configurato sui limiti previsti dalla legge, senza che sia possibile superarli.


Divieti

Non si potrà trasportare passeggeri, carichi, spingere o trainare carichi o veicoli, farsi trainare o rimorchiare da un veicolo, guidare e usare il cellulare o altri dispositivi digitali, guidare mentre si utilizzano le cuffie, effettuare manovre brusche ed acrobazie.

Per chi viola queste regole sono previste multe che possono raggiungere la somma di € 332,00.


Sanzioni

Chi guidi in stato di ebbrezza sarà multabile fino a € 678,00, mentre chi guidi sotto effetto di sostanze stupefacenti potrà incorrere in multe fino a € 6.000,00 e l’arresto fino a 1 anno.

La sosta e fermata dei monopattini elettrici, sarà vietata sui marciapiedi, a meno che non ci sia apposita segnaletica e chi violi questa regola sarà multato fino a € 168,00. I comuni dovranno, entro 120 giorni dall'entrata in vigore della legge, creare o individuare aree di sosta da riservare ai monopattini elettrici.

Chi offra il servizio di noleggio di monopattini elettrici dovranno fornire assicurazione, casco, giubbotto retro-riflettente e provvedere alla verifica dell’età del conducente.

In caso di violazione sono previste multe da € 500,00 a € 3.000,00.

Sono previste multe da € 500,00 a € 3.000,00 anche per i conducenti che dichiarino un’età falsa o di essere il possesso di dispositivi di sicurezza.


Il testo integrale del Disegno di Legge è disponibile qui.

6 visualizzazioni0 commenti