• grsnlt

Assicurazioni quali scegliere e perché: come proteggere al meglio la propria famiglia e sé stessi




Parlare di assicurazioni significa quasi sempre entrare in contatto con un mondo complesso e vario, dove è facile perdersi tra prodotti molto diversi tra loro e persone più o meno in grado di comprendere le nostre esigenze e consigliarci al meglio.

Chi scelga di sottoscrivere un contratto assicurativo sente il bisogno di proteggere un bene per lui prezioso, sia questo la propria casa, la propria salute o il benessere economico della propria famiglia.

Si tratta di prodotti diversi tra loro sia per caratteristiche che valore economico, ma anche per l’importanza che il singolo vi attribuisce.

Per districarsi in questo mondo complesso e vario è sempre bene affidarsi a professionisti seri e preparati, che conoscano la materia e sia in grado di aiutarci a comprendere quali siano le nostre reali esigenze, orientandoci verso i prodotti più adatti.

Sfatiamo un mito: il mestiere dell’assicuratore non consiste nella sola vendita di una polizza al prezzo più basso possibile. L’assicuratore è prima di tutto un consulente che mette a disposizione del proprio cliente la propria formazione, la propria conoscenza e la propria etica e correttezza.

Oggi il web consente a tutti di raccogliere informazioni, più o meno corrette, più o meno approfondite e più o meno utili, tuttavia non possiamo pretendere di diventare esperti di un determinato settore in poche ore, sostituendoci ad un professionista. Si rompe la macchina? La porto dal meccanico. Mi ammalo? Vado dal medico. Allo stesso modo se desidero stipulare una polizza assicurativa, se desidero proteggere il mio benessere o la mia salute, dovrò rivolgermi ad un assicuratore.