Che cos'è e come funziona la polizza RC Auto


La polizza RC auto è un contratto che protegge il patrimonio personale dalle richieste di risarcimento avanzate da chi rimane vittima di un sinistro causato dalla circolazione di un veicolo. La legge impone infatti che chi metta in circolazione un veicolo debba obbligatoriamente assicurarsi.

Con il pagamento di un premio assicuro il pagamento dei danni che vengono causati a terzi dalla circolazione del mio veicolo. La polizza RC Auto non copre i danni di soggetti che non vengano considerati terzi come per esempio:

· il conducente del veicolo responsabile del veicolo, per i danni a cose e a persone;

  • il proprietario del veicolo, l’usufruttuario, l’acquirente con patto di riservato dominio e del locatario del veicolo concesso in leasing, per danni a cose;

  • il coniuge non legalmente separato, il convivente, gli ascendenti e discendenti e i parenti e affini entro il terzo grado, i soggetti sopra indicati, per danni a cose;

  • se l’assicurato è una società, i soci a responsabilità illimitata e, se conviventi o a loro carico, i soggetti sopra indicati, per i danni a cose.

Quali sono le caratteristiche delle polizze RC Auto?


La polizza RC Auto ha durata annuale e non ha tacito rinnovo: non c’è obbligo di rinnovare il contratto alla scadenza dell’annualità.

Se non uso l’auto per lunghi periodi o periodi definiti, la polizza RC Auto è sospendibile – durante il periodo della sospensione il mezzo non deve circolare e deve essere custodito in luogo privato.


Per maggiori informazioni sulla polizza auto o per chiederci un preventivo scrivi qui.

0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti