• Nicoletta

L’assicurazione RC Auto obbligatoria per i veicoli a motore




Per circolare su strada i veicoli a motore senza guida di rotaie, compresi i filo veicoli e i rimorchi, devono obbligatoriamente avere la copertura assicurativa a norma delle disposizioni di legge in vigore sulla responsabilità civile.


Il D.M. 54/2020 e l’obbligo dell’assicurazione di responsabilità civile verso terzi

Secondo quanto previsto dall'articolo 193 C.d.S. i veicoli a motore non possono circolare se non coperti dall'assicurazione per la responsabilità civile verso i terzi o RC Auto prevista dall'art. 2054 cod. civ, a norma dell’art. 122 D.Lgs. 9/9/2005 n. 209 (Codice delle assicurazioni private).

Con il Decreto del Ministero dello sviluppo economico 11/3/2020 n. 54 (in attuazione dell’art. 22 D.L. 18/10/2012 n. 179, convertito con modifiche nella L. 17/12/2012 n. 221) viene definito il “contratto base” di assicurazione obbligatoria della responsabilità civile per la circolazione dei veicoli a motore. Nel Contratto Base sono indicate le clausole minime per adempiere all'obbligo di legge.


Cosa succede se circolo senza assicurazione?

Chi circoli senza la copertura R.C.Auto va incontro a sanzione pecuniaria da € 868,00 a € 3.471,00, ma nel caso in cui l’assicurazione venga rinnovata entro il quindicesimo giorno dalla scadenza della rata oppure il mezzo oggetto della contestazione venga demolito entro 30 giorni, la sanzione può essere ridotta della metà.

Il veicolo viene posto sotto sequestro.


Come faccio a farmi ridare la macchina, la moto, il camper...?

Il veicolo viene restituito al proprietario dopo il pagamento della sanzione ridotta, la presentazione di una polizza assicurativa pagata per almeno 6 mesi e con il pagamento delle spese del veicolo posto sotto sequestro.

Se nel corso di due anni consecutivi il veicolo si trova a circolare senza copertura assicurativa, la sanzione pecuniaria viene raddoppiata (e non è possibile ottenerne la riduzione del 30%), la patente viene sospesa da 1 a 2 mesi.

Le violazioni possono essere commesse anche con veicoli diversi: il divieto interessa infatti “chiunque circoli senza la copertura dell’assicurazione”.

E i punti della patente?

Per chi circoli senza assicurazione obbligatoria è prevista la decurtazione di 5 punti.

Il D.M. parla anche delle assicurazioni “false”!

Il veicolo che si trovi a circolare con documenti assicurativi falsi o contraffatti è sottoposto a confisca amministrativa e a carico della persona che abbia falsificato o contraffatto i documenti assicurativi viene disposta la sospensione della patente di guida per un anno.



9 visualizzazioni